TEAM SAILING. IL TEAM BUILDING IN BARCA A VELA.

I migliori formatori affermano che la regata velica è il mezzo formativo-sportivo outdoor più efficace!

In barca a vela è possibile ricreare qualsiasi dinamica aziendale, perché:

  • è un'esperienza fruibile da tutti senza nessun vincolo di esperienza, età, sesso; nessuno si sentirà escluso!

  • i momenti vissuti lasciano una traccia emozionale forte nella memoria di ognuno

  • è un'insieme di "prove" di vita in grado di diventare metafore incredibilmente efficaci

  • è un'alternativa stimolante che allo stesso tempo incrementa teamwork, motivazione e senso di leadership nei partecipanti insieme ad affiatamento, disciplina e fiducia reciproca.

 

La vela è un'attività complessa che coinvolge nel profondo, crea aspettativa, obbliga le persone a conoscersi davvero, le stimola ad imparare, offre ad ognuno un ruolo importante, chiede senso di responsabilità, impegna a fondo e produce risultati tangibili, misurabili e confrontabili.

Nella convivenza forzata che ha luogo in barca, in cui ognuno è al di fuori della propria "zona di comfort", l'attività velica si fonde con l'esperienza ed il vissuto di ognuno, permettendo profonde riflessioni sulle dinamiche di gruppo, sulla leadership, sui ruoli all'interno del proprio team di lavoro, sulle strategie di conduzione del gruppo e sulle capacità di essere "uomini-squadra" rinunciando ai personalismi.

Un team affiatato non nasce in modo automatico, per il semplice fatto che alcune persone si trovino "sulla stessa barca", ma da un processo di formazione che avviene per gradi, con l'apprendimento e l'esperienza.


Ed è proprio l'esperienza velica a permettere in tempi brevissimi la costruzione di un equipaggio, ossia di un team.

La barca a vela, perciò, risulta essere forse la metafora più completa del funzionamento di un'azienda.